Archivio eventi

COLLETTIVA DI PASQUA

News del 08/04/2014

 

Torna anche quest’anno, dal 12 al 30 aprile 2014, il nostro consueto appuntamento con la “Collettiva di Pasqua”, un momento espositivo pensato per ripercorrere la storia culturale della galleria attraverso le opere di artisti italiani che hanno segnato la storia dell’arte del Novecento.

Fra gli autori presenti in mostra si distinguono Renato Guttuso, per il quale siamo ormai un punto di riferimento, Bruno Cassinari, con un pezzo di grande bellezza e di straordinaria matericità ed Ennio Morlotti, esponente, insieme ai due artisti precedenti, del movimento “Corrente”.  

L’esposizione comprenderà anche le opere di Mario Sironi, al quale abbiamo dedicato alcuni anni fa un’importante mostra monografica, la prima a Reggio Emilia, e Mario Tozzi, “l’italiano di Parigi”, con un’opera del suo periodo a Suna, sul Lago Maggiore.

Ci saranno inoltre un ritratto di Carlo Levi ed un bozzetto di rara finezza di Fortunato Depero, che si distingue per la tecnica all’interno di una selezione di opere quasi tutte ad olio. Sempre a proposito di tecniche artistiche, sarà esposta una delle rare opere di Mario Schifano realizzate con l’uso di sabbia.

La collettiva sarà visitabile fino al 30 aprile 2014, da lunedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00, Pasqua e Pasquetta solo su appuntamento, sabato 26 aprile chiuso. Per informazioni: tel. 0522 580605, info@galleriadebonis.com.

 


MARCO ARDUINI "VINTAGE"

News del 12/03/2014

Da sabato 15 marzo 2014, dopo una lunga permanenza nel ‘900 storico, riproponiamo un artista emergente, un altro talento locale che mostra come Reggio Emilia sia una vera fucina: Marco Arduini.

La serie presentata in galleria è un vero flashback che porta lo spettatore nel passato, dagli anni ‘40 fino agli anni ’60. Un omaggio alla meccanica, alla tecnologia e al design di quell’epoca.

Si tratta di disegni su carta antica, per lo più pagine di libri ottocenteschi estrapolate dal loro contesto originario alla quale viene donata una nuova vita in un’opera d’arte dove il testo dialoga con le immagini con un effetto quasi cinematografico.

Anche i soggetti di Marco Arduini sono antichi: aerei della Seconda Guerra Mondiale e auto che, come la Cinquecento, hanno segnato un’epoca. Un morbido tratto di grafite si sposa con la pagina scritta che le fa da supporto senza che quest’ultima crei disturbo ma costituisca anzi un sottofondo narrativo.

In mostra sarà presente anche una piccola anteprima della successiva personale di Marco Arduini: “Oltre il cielo” a cura di Massimo Tassi, che si terrà all’università degli Studi di Reggio Emilia (a partire dal 5 aprile 2014) e poi al Chiostro del Bramante a Roma (a partire dal 13 maggio 2014).


 

MARCO ARDUINI, “VINTAGE

Reggio Emilia, Galleria de’ Bonis

15 – 29 marzo 2014

Orari di apertura: da martedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00.

Tel. 0522 580605

Cell. 338 3731881

 

info@galleriadebonis.com

www.facebook.com/galleriadebonis

 

www.twitter.com/galleriadebonis


RIAPERTURA

News del 04/03/2014

Siamo di nuovo aperti, vi aspettiamo con nuove, bellissime opere di Guttuso!


WWW.ARTENEWS.IT

News del 04/03/2014

Con piacere vi segnaliamo l'articolo che il portale Artenews ha dedicato alla nostra mostra su Guttuso

http://www.artenews.it/guttuso-pittura-senza-tempo/


CHIUSURA PER MALATTIA

News del 01/03/2014

siamo chiusi per malattia,

ci scusiamo per il disagio


GUTTUSO: PITTURA SENZA TEMPO - PARTE SECONDA, IL SEGNO

News del 19/02/2014

Da sabato 22 febbraio “Guttuso, pittura senza tempo”, la mostra in corso in galleria si rinnoverà con un turn over completo di quadri.

Se nella prima parte della mostra abbiamo dato spazio al travolgente colore di Guttuso, a partire da sabato sottolineeremo, con le opere esposte, un altro aspetto fondamentale della sua arte: il segno.

Chine, chine acquerellate e disegni vi accompagneranno alla radice del disegno, nel cuore pulsante della genesi delle sue opere. Vi proporremo studi per grandi pezzi museali, come “la Crocifissione” e “La Spiaggia” ma anche opere “finite” in cui il Maestro si è espresso con tutta la forza del bianco e nero.

 

Se volete approfondire vi consigliamo la lettura di questo articolo:

 

http://margheritafontanesi.com/2014/02/19/guttuso-pittura-senza-tempo/

 

Guttuso, pittura senza tempo

Parte seconda: il segno

22 febbraio - 13 marzo

Orari di apertura: da martedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00

 

Per informazioni:

Galleria de’ Bonis

V.le dei Mille, 44/B

42121 Reggio Emilia

Tel. 0522 580605

Cell. 338 3731881

info@galleriadebonis.com

www.galleriadebonis.com

www.facebook.com/galleriadebonis

www.twitter.com/galleriadebonis


GUTTUSO, PITTURA SENZA TEMPO. UNA NUOVA MONOGRAFICA IN GALLERIA

News del 30/01/2014

Dopo la mostra monografica su Renato Guttuso presentata in occasione di ArteFiera a Bologna, a partire da sabato 1° febbraio troverete in galleria due ricche esposizioni dedicate al Maestro di Bagheria.

Le mostre percorreranno, in due tranche, la storia di Guttuso e, attraverso il suo sguardo, i cambiamenti della società italiana, della quale è stato poeta ed interprete.

Le mostre, composte da opere scelte, fra cui pezzi rari e preziosi, saranno suddivise in due riprese: dal 1° al 20 febbraio e dal 22 febbraio al 13 marzo per meglio conoscere le diverse fasi attraversate dal Maestro e la ricchezza di tematiche della sua pittura.

Saranno esposti olii rappresentativi di ogni decennio e di ogni soggetto caro a Guttuso: le intense nature morte, i luoghi da lui più amati, le moderne “scene di genere”.

Vi presenteremo inoltre tante opere coeve dei grandi pezzi museali come "La crocifissione" e "La spiaggia" solo per citarne alcuni: non solo studi preparatori ma anche opere finite, una sorta di "focus" di Guttuso sulla tematica che stava affrontando in quel momento.

Non mancheranno inoltre chicche e perle curiose che faranno la gioia di ogni appassionato: un bozzetto per un costume teatrale con un campione di stoffa appuntata a fianco, nota per il costumista; un intrigante autoritratto ideale nel quale compaiono solo una mano di Guttuso, la sua tavolozza e una rosa, enigmatico rebus della sua personalità. Infine quattro opere della serie originale dalla quale sono stati realizzati i suoi famosi Tarocchi

La mostra si propone come una passeggiata nella storia di Guttuso, fra tematiche e tecniche: accanto ai preziosi olii ci saranno le sue famose chine e i disegni dalla vivida immediatezza, per ricreare i diversi approcci di Guttuso alla figura.

Le due mostre, dopo l'esposizione Reggiana, gireranno l’Italia, ospitate da altre gallerie. Per il momento confermate le tappe di Firenze e Roma.

 

GUTTUSO, PITTURA SENZA TEMPO

1-20 febbraio

22 febbraio - 13 marzo

Inaugurazione: sabato 1° febbraio ore 17.30

Orari di apertura: da martedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00

Catalogo disponibile in galleria.

Per informazioni:

Galleria de’ Bonis

V.le dei Mille, 44/B

42121 Reggio Emilia

Tel. 0522 580605

Cell. 338 3731881

info@galleriadebonis.com

 

www.facebook.com/galleriadebonis

www.twitter.com/galleriadebonis


ARTEFIERA 2014

News del 18/01/2014

Da giovedì 23 a lunedì 27 gennaio saremo  presenti ad ArteFiera con una monografica dedicata a Renato Guttuso.

Tante opere nuove, fra cui olii rappresentativi di ogni decennio e di ogni soggetto caro a Guttuso: le intense nature morte, i luoghi per Lui più significativi, le moderne “scene di genere”.

Troverete inoltre tanti pezzi coevi dei grandi capolavori museali come "La crocifissione" e "La spiaggia" solo per citarne alcuni: non soltanto studi preparatori ma anche opere finite, una sorta di "focus" del Maestro sulla tematica che stava affrontando in quel momento.

Non mancheranno inoltre chicche e perle curiose che faranno la gioia di ogni appassionato: un bozzetto per un costume teatrale con un campione di stoffa appuntata a fianco, nota per il costumista; un intrigante autoritratto ideale nel quale compaiono solo una mano di Guttuso, la sua tavolozza e una rosa, enigmatico rebus della sua personalità. Infine quattro opere della serie originale dalla quale sono stati realizzati i suoi famosi Tarocchi

Vi aspettiamo a Bologna:  PAD 26 , STAND B61

 

 

Orari d’apertura
Vernissage giovedì 23 gennaio 17 / 21
da venerdì 24 a domenica 26 gennaio 11 / 19
lunedì 27 gennaio 11 / 17


IN ABSENTIA - COLLETTIVA DELLA GIORNATA DELLA MEMORIA - CORREGGIO PALAZZO DEI PRINCIPI

News del 15/01/2014

Dal 19 gennaio al 9 febbraio saremo presenti con tre opere inedite di Massimo Lagrotteria e una di Giovanni Sesia alla mostra  collettiva "In Absentia"curata da Margherita Fontanesi e Salvatore Trapani all'interno del progetto ARS - Art Resistance Shoah in vista della giornata della Memoria.

Inaugurazione domenica 19 gennaio ore 15.30

Orari di apertura sabato 15.30-18.30 e domenica 10.00 - 12.30 /  15.30 - 18.30

Lunedì 27 gennaio, Giornata della Memoria, apertura straordinaria con visite guidate alle 11.30 e alle 15.30

Museo "Il Correggio" - Palazzo dei Principi

Corso Cavour, 7 correggio (R.E.)

tel. 0522-691806


BUONE FESTE!

News del 23/12/2013

Tanti auguri di buon Natale e felice anno nuovo!

Questi sono i nostri orari di apertura per le festività:

 

22-23-24 dicembre su appuntamento

25-26 dicembre chiuso

27-28 dicembre 10.00-13.00 e 16.00-19.00

29-30-31 dicembre su appuntamento


precedente 5 6 7 8 9 10 successivo